- By Michela Raso

Rhythm Riders: cavalcando il ritmo: Un viaggio alla scoperta delle tabla e della musica classica indiana nella scuola Rhythm Riders di Ahmedabad

  • Title: Rhythm Riders: cavalcando il ritmo: Un viaggio alla scoperta delle tabla e della musica classica indiana nella scuola Rhythm Riders di Ahmedabad
  • Author: Michela Raso
  • ISBN: 3639816846
  • Page: 407
  • Format:
  • Rhythm Riders cavalcando il ritmo Un viaggio alla scoperta delle tabla e della musica classica indiana nella scuola Rhythm Riders di Ahmedabad La musica classica indiana un mondo da scoprire affascinante quanto complesso imprevedibile quanto calcolato Attraverso i coinvolgenti ritmi delle tabla strumento a percussione per eccellenza della

    La musica classica indiana un mondo da scoprire affascinante quanto complesso, imprevedibile quanto calcolato Attraverso i coinvolgenti ritmi delle tabla, strumento a percussione per eccellenza della musica classica indiana, il volume si pone l obiettivo di indagare e spiegare tutti gli aspetti concreti, pratici e teorici del ritmo indiano e allo stesso tempo si inoltra in quel fitto magma di implicazioni spirituali profonde, di cui la musica indiana intrisa Grazie ad una ricerca sul campo presso la scuola di tabla Rhythm Riders di Ahmedabad, il lettore intraprender un viaggio alla scoperta delle tabla, della loro storia e delle loro caratteristiche ritmiche Un viaggio che spiegher l arte dell improvvisazione, il concetto di guru, i metodi d insegnamento e tutti quegli aspetti formali ed informali che vivono e convivono a stretto contatto e che risulta impossibile scindere Un viaggio che giunge fino a quello che il tentativo di rendere fruibile questa musica ai pi la trascrizione su pentagramma dei ritmi principali delle tabla ritmi che si fanno veicolo non solo di nozioni teoriche, ma anche di aspetti culturali ed emozioni profonde.

    1 thought on “Rhythm Riders: cavalcando il ritmo: Un viaggio alla scoperta delle tabla e della musica classica indiana nella scuola Rhythm Riders di Ahmedabad

    1. Mi sarei aspettato di più, in rapporto al prezzo pagato. Capisco che in Italiano non ci sono libri sulle tabla, però il contenuto del testo è troppo avaro. Soprattutto dal punto di vista didattico, sulla produzione dei suoni. Come minimo andava corredato da un cd-rom esplicativo. Prezzo esageratamente alto.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *