- By Alessandro Piperno

Il manifesto del libero lettore. Otto scrittori di cui non so fare a meno

  • Title: Il manifesto del libero lettore. Otto scrittori di cui non so fare a meno
  • Author: Alessandro Piperno
  • ISBN: 8804674016
  • Page: 311
  • Format:
  • Il manifesto del libero lettore Otto scrittori di cui non so fare a meno I libri sono strumenti di piacere come la droga l alcol il sesso non il fine ultimo della vita Questo l assunto da cui muove Il manifesto del libero lettore Un grido di gioia un invocazione al ca

    I libri sono strumenti di piacere, come la droga, l alcol, il sesso, non il fine ultimo della vita Questo l assunto da cui muove Il manifesto del libero lettore Un grido di gioia, un invocazione al capriccio, alla volutt , ma anche all indolenza e all insubordinazione perch leggere un vizio, mica una virt diritto, intima necessit , non certo un obbligo istituzionale Ecco chi il libero lettore un individuo un po strambo, allo stesso tempo credulone e diffidente, squisito e volgare, sentimentale e cinico, devoto e apostata un rompiscatole che diffida della gente ma ha un debole per i personaggi, che alle fauste bellezze della natura preferisce le gioie segrete della fantasia, convinto com che non c verit senza eleganza, n arte senza rigore cos che Alessandro Piperno ripercorre la storia di un precoce a mai venuto meno, quello per i romanzi, lungo le rotte tracciate da otto giganti della narrativa universale Austen, Dickens, Stendhal, Flaubert, Tolstoj, Proust, Svevo, Nabokov Affrontandoli con a, certo, ma senza alcun ossequio, con il piglio del guastafeste ansioso di svelare i segreti del prestigiatore Del resto, il genio letterario un mago spregiudicato e immaginifico Jane Austen ha creato dal nulla un genere tutto suo, tra fiaba e romanzo, che non smette di incantarci l arte di Tolstoj di introdurre i personaggi non ha precedenti n epigoni all altezza l ossessione di Proust per i tempi verbali illustra come nient altro la dedizione a un passato irrecuperabile Il manifesto del libero lettore un opera che esprime l entusiasmo di chi, non dimenticando le ragioni per cui, appena adolescente, contrasse il vizio di leggere, ritiene che i grandi romanzi, per essere assaporati, pretendano il piglio, l ironia e il disincanto della maturit.

    1 thought on “Il manifesto del libero lettore. Otto scrittori di cui non so fare a meno

    1. I libri sono strumenti di piacere e Alessandro Piperno ci guida in un meraviglioso viaggio tra mille storie e mille trame. Otto scrittori classici e moderni per ricordarci che la scrittura non è a senso unico, una strada familiare, ma il disordine creativo artistico è la fonte da cui sgorgano le idee per costruire i meravigliosi giocattoli che sono i romanzi. .

    2. Adoro Alessandro Piperno e ancora una volta non mi ha deluso. Libro godibile, scorrevolendivisibile. Scrittura dotta senza ostentazione impara sempre qualcosa.

    3. Traspare tutta la passione dello studioso di letteratura in questa analisi critica di Alessandro Piperno sul fine della narrativa, sul rapporto scrittore-lettore e scrittore-personaggio.Il lettore e lo scrittore si trovano ovviamente su campi diversi: molto più libero e autonomo il primo, assai più condizionato il secondo ora da specifiche scelte editoriali ora dall’esigenza di rispondere al gradimento del pubblico.A chi si chieda quale sia il fine della narrativa, Piperno dissolve ogni dubb [...]

    4. Questo nuovo Piperno, io credo, dovrebbe entrare di rigore tra i libri di testo nei licei. E non solo linguistici. E non solo licei. Perché è un’ode alla gioia della lettura, perché Piperno sale sulla scaletta e arriva fino allo scaffale più in alto, ti prende Tolstoj, Flaubert, Austen, Nabokov, Proust, Camus e parecchi altri e te li riporta giù, sulla terra, e ti tiene per mano. Non avere paura, ti dice, i classici non mordono. Ti mostra Anna Karenina, Emma Bovary, Elizabeth Bennet, Juli [...]

    5. Libro prolisso e pretenzioso. Vengono dedicate quasi 50 pagine al prologo e poi solo 10 ad ogni autore? Sono abbastanza perplessa, inoltre ho letto libri su autori importanti decisamente migliori

    6. Libro coinvolgente e dinamico. Ogni scrittore é descritto perfettamente. Piperno si è davvero superato! (inoltre la versione e-book cost meno di €10,00).

    7. Semplicemente magnifico, superbo, imperdibile per chi ama i romanzi.Come scrive Piperno, impariamo da Michel Montaigne: "non mi restano che i libri, ma non per questo considero la lettura una missione né vi cerco elevazione spirituale, cerco solo di procurarmi piacere con un onesto passatempo. Detesto i libri difficili, se un libro mi infastidisce lo abbandono e ne prendo un altro. Non ho letto tutti i libri della mia biblioteca e mi guarderò bene dal farlo in futuro. Per capire un libro non o [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *