- By Rolf Sellin

Le persone sensibili hanno una marcia in più: Trasformare l'ipersensibilità da svantaggio a vantaggio (Universale economica. Saggi)

  • Title: Le persone sensibili hanno una marcia in più: Trasformare l'ipersensibilità da svantaggio a vantaggio (Universale economica. Saggi)
  • Author: Rolf Sellin
  • ISBN:
  • Page: 364
  • Format: Formato Kindle
  • Le persone sensibili hanno una marcia in pi Trasformare l ipersensibilit da svantaggio a vantaggio Universale economica Saggi La predisposizione innata a percepire gli stimoli in modo pi differenziato e intenso rispetto alla media spesso un vantaggio ma di frequente vissuta con disagio Anche perch non sempre questo dono vie

    La predisposizione innata a percepire gli stimoli in modo pi differenziato e intenso rispetto alla media spesso un vantaggio, ma di frequente vissuta con disagio Anche perch non sempre questo dono viene apprezzato dagli altri Devi sempre essere cos emotivo Molti soffrono per questo loro aspetto caratteriale sono pi vulnerabili, pi soggetti allo stress e spesso insicuri Lautore vuole aiutare gli ipersensibili a capire la ragione del loro sentirsi diversi Invita e guida i lettori verso ladozione di un nuovo atteggiamento che permetta loro di contenere gli effetti pi negativi dellipersensibilit, insegna a smettere di acconsentire a richieste eccessive o di risentire dei troppi stimoli esterni, imparando a porre confini pi netti tra s e il mondo Permette di valorizzare la propria capacit empatica, senza esserne sopraffatti E lo fa mettendo a punto una serie di consigli, esercizi e test per riappropriarsi della sensibilit perduta, imparando a dire no, in modo tale che lipersensibilit possa tornare a essere quello che realmente unincomparabile risorsa interiore Un vero e proprio manuale per trasformare emotivit e sensibilit, spesso vissute come debolezze, nella nostra arma migliore.

    1 thought on “Le persone sensibili hanno una marcia in più: Trasformare l'ipersensibilità da svantaggio a vantaggio (Universale economica. Saggi)

    1. un bel libro economico che si distingue da altri similin è certo la promessa per risolvere ogni problema ma sono tanti i consigli ed i test per confrontarsi e conoscersi meglio per affrontare ogni risvolto della vita. buoni consigli e riflessioni.

    2. Seppure in alcuni tratti ho fatto un po' di fatica a leggere questo libro poiché l'ho trovato noioso, mi sono ritrovata molto nelle caratteristiche degli ipersensibili descritte dagli autori. Sicuramente ci si sente meno soli! Ci sono anche dei consigli per cambiare atteggiamento e per trasformare in forza quel che è una debolezza, ma tra il leggerli e il metterli in pratica il passo è lungo.

    3. Non è un libro di psicologia, per questo si legge con faciltà, anche tutto di un fiato.Descrive sensazioni, stati d'animo, situazioni nelle quali ci si ritrova e per le quali si pensa, dopo averle lette: tutto quello che è scritto lo sapevo, ma non ci avevo mai pensato! e poi ci sono suggerimenti incoraggianti.Costa poco e con Prime arriva a casa in 1 giorno. Vale la pena

    4. Libro interessante da leggere, descrive molto bene le caratteristiche degli ipersensibili anche se in alcuni tratti ripete più volte lo stesso concetto ma credo che venga fatto per sottolinearne l’importanza. Ci sono degli esercizi e suggerimenti utili per aiutare gli ipersensibili a gestire meglio alcune situazioni e a far capire che questa caratteristica è un vantaggio. È ottimo per iniziare a capire se stessi.

    5. Un libro illuminante, approfondito, chiaro, di semplice comprensione Vorrei averlo letto prima. Consigliato a tutti coloro che pensano troppo ai bisogni altrui e si dimenticano dei propri

    6. Mi sono ritrovata in tutte e 150 le pagine del libro, che è stato utilissimo. Descrive le caratteristiche degli ipersensibili così che ci si possa ritrovare e capire come intervenire per rendere questo modo d'essere un modo per godersi meglio la vita. Insegna ad essere centrati, ad ascoltarsi, a focalizzarsi sul proprio corpo e a non dimenticarsi di sé quando si sta con gli altri. Consigliatissimo a prescindere, anche a chi non si sente eccessivamente sensibile.

    7. LIBRo decisamente interessante e appassionante non stanca e lo trovo davvero utile sopratutto chi crede di essere nella condizione di ipersensibile come sempre non mostra una vera e propria soluzione empirica che logicamente non esiste ma puo aiutare a capire meglio se stessi e gli altri e vivere quindi la vita con maggiore consapevolezza e piu giudizio

    8. Libro molto interessante ed approfondito sull'argomento. Molto spesso i ritrovi di persone sensibili non hanno un'argomentazione così specifica che aiuta nella lettura. Consiglio a chi si sente un po' sensibile.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *